Un Rocca tutto cuore sconfitto dal più quotato Acquedolci

53110552_407398543165850_3712679286688186368_n

L’Usd Rocca di Capri Leone è stato sconfitto 2-0 in casa dall’Acquedolci, nella ventiquattresima giornata del Campionato di Promozione Girone B.

La formazione biancoazzurra, guidata da mister Massimo Bontempo, gioca una partita tutto cuore ma viene superata dai più quotati avversari.

Il Rocca, che subisce così la sua seconda sconfitta consecutiva, rimane all’undicesimo posto con 27 punti, con sei lunghezze di vantaggio sulla zona playout, mentre l’Acquedolci resta in seconda posizione con 51 punti.

L’Acquedolci passa in vantaggio al primo affondo al 2′; sugli sviluppi di un corner, calciato da Iuculano, la sfera finisce in rete per una sfortunata deviazione di Raneri. Continuano a spingere gli ospiti e al 9′ super intervento del portiere del Rocca Di Pane, che riesce a deviare oltre la traversa un colpo di testa ravvicinato di Cariolo. Il Rocca risponde al 15′, quando un cross di Protopapa non raggiunge di poco Di Giandomenico, appostato in area avversaria. Di Pane si salva anche al 30′, bloccando a terra un tiro dal limite di Iuculano, uno dei tanti ex dell’incontro.

In apertura di ripresa Iuculano spreca due occasioni per il 2-0; al 49′ un suo tiro si perde di poco a lato, mentre al 50′ un suo colpo di testa sfiora il palo. Il raddoppio dell’Acquedolci arriva al 54′ con Calafiore, che batte Di Pane con un tiro a giro dai 20 metri. Al 57′ Cariolo sfiora il tris su assist di Calafiore. Il Rocca si fa rivedere in attacco nel finale. All’82′ un tiro di Restifo viene respinto dal portiere ospite Chiaramonte. All’85′ viene annullato un gol al Rocca, tra le vibranti proteste dei calciatori e dei tifosi locali; il direttore di gara Fardella di Palermo, su segnalazione di uno dei due assistenti, segnala un fuorigioco a Restifo, che aveva insaccato su assist di Protopapa. Nel recupero due tiri di Carrello e Protopapa vengono bloccati a terra da Chiaramonte.

Nel prossimo turno il Rocca affronterà in trasferta il Sant’Anna, al momento quinta in classifica.

Lascia un commento

*