UN GRANDE COCIVERA CI REGALA LA VITTORIA COL COLLESANO!

cocivera

18/03/2012

USD ROCCA – COLLESANO 1-0

In una giornata decisamente primaverile, il Rocca di mister Vicario supera il modesto Collesano con una perla di Cocivera e con 4 giornate d’anticipo mette praticamente in cassaforte la permanenza in “promozione”. In una gara che poteva nascondere delle insidie, il trainer di S.Basilio ha dovuto fare a meno dal 1′ di gente del calibro di Giacobbe, Cannistraci e Marandano che per acciacchi vari si sono dovuti accomodare in panca. Nello schieramento iniziale trovano posto quindi ben 4 juniores con la novita’ Di Giandomenico sulla trequarti. Dopo 20′ di noia totale, con le squadre che appaiono contratte, la partita si accende. La prima occasione per i biancazzurri porta la firma di Prestimonaco: al 26′ il capitano biancazzurro sfrutta una ribattuta della difesa e con un tiro pericoloso sfiora l’incrocio. Al 28′ ci prova Pettignano, il suo tiro sorvola la traversa. Al 39′ il Rocca ha l’opportunita’ per sbloccare il punteggio: Cocivera dalla sua meta’ campo serve Onofaro in velocita’ che dopo 50 metri di corsa arriva a tu per tu con Musumeci ma non riesce a superarlo. Sono comunque le prove generali al gol che infatti arriva puntuale dopo 3′: e’ il 42′ quando Maniaci serve perfettamente Onofaro in area avversaria. L’attaccante biancazzurro serve Cocivera che da pochi passi scarica un destro potente e preciso che supera Musumeci. Per il fantasista di Rocca, al rientro dopo 4 mesi, e’ la fine di un incubo. Nella ripresa, anche a causa del primo caldo stagionale, i ritmi si abbassano e le occasioni da gol latitano. Gli ospiti che avrebbero dovuto rischiare qualcosa, fanno registrare il primo e unico pericolo per Adamo addirittura al 85′ con un tiro dalla distanza di Ingrao. In pieno recupero e’ Cannistraci (entrato per Cocivera al 70′) a regalare l’ultima emozione di giornata: da centrocampo, con Musemeci fuori dai pali, tenta un pallonetto che esce di un soffio tra gli applausi del pubblico. A fine gara mister Vicario e’ la felicita’ in persona: “Sono davvero felice per la vittoria ottenuta oggi che anche se non matematicamente ci regala la certezza di rimanere in questo campionato. Cosa non da poco per una neo promossa che ha dovuto affrontare praticamente tutte le gare fuori casa. Sicuramente per la prestazione, un po’ di rammarico c’e’ per il fatto di non averla chiusa prima. Purtroppo questa e’ una pecca che ci portiamo dietro da inizio anno. Infine un complimento personale va a Cocivera che al rientro dopo 4 mesi ha trovato il gol e soprattutto una prestazione di spessore.” (Domenico Belvedere)

Lascia un commento

*