Tris del Rocca nel derby con la Torrenovese, grande festa tra i tifosi

52968551_1944567029005461_6192116163812524032_n

L’Usd Rocca di Capri Leone ha battuto in casa 3-1 la Torrenovese in un attesissimo derby, nella ventiduesima giornata del Campionato di Promozione Girone B.

La formazione biancoazzurra, guidata da mister Massimo Bontempo, ha disputato una splendida partita, meritando ampiamente il successo e facendo esultare i tanti tifosi presenti al “Nuovo Comunale”.

Il match è stato deciso dalla doppietta di Ninni Carrello e dalla rete dello juniores Antonio Restifo; inutile per la Torrenovese il gol di Letizia.

Con questa vittoria il Rocca sale a 27 punti, in una posizione di classifica tranquilla, mentre la Torrenovese rimane, nonostante la sconfitta odierna, in piena zona playoff con 35 punti.

Parte in avanti la Torrenovese e crea subito due occasioni da rete; al 3′ l’ex Truglio, con un colpo di testa su corner di Patti, sfiora la traversa, e al 6′ un altro stacco di testa di Letizia si perde a lato. Risponde il Rocca all’8′ con un tiro dal limite di Carrello, che viene bloccato dal portiere ospite Inferrera, anche lui ex dell’incontro. Il Rocca passa in vantaggio al 14′ con Carrello, che approfitta di un’uscita avventata di Inferrera  e insacca nella porta sguarnita. La Torrenovese va vicina al pareggio al 22′ con Gioitta, il quale su assist di Lima calcia oltre la traversa. Il Rocca, sul finire del primo tempo, sfiora il raddoppio con Protopapa.

In apertura di ripresa il Rocca raddoppia al 51′; il protagonista è ancora Carrello, che salta tre difensori avversari e deposita in rete, battendo Inferrera sul primo palo. La Torrenovese riapre la partita al 56′ con un colpo di testa di Letizia, che supera il portiere locale Di Pane su corner di Patti. Al 67′ grande intervento di Di Pane, che devia in angolo una conclusione dal limite di Pettignano. Al 70′ Carrello va vicinissimo alla tripletta, con un destro che si perde a lato, dopo un’azione personale di Restifo. Al 75′ Restifo spreca una ghiotta occasione per il tris, calciando fuori da pochi passi, dopo un contropiede orchestrato da Protopapa e Incognito. Al 77′ altro contropiede del Rocca e Inferrera si salva in angolo, su un tiro di Carrello. Restifo sigla il 3-1 definitivo al 78′, concretizzando un preciso assist di Carrello. Nel finale nervi tesi e si segnalano due espulsioni per gli ospiti; infatti il direttore di gara Alessi di Palermo decreta due cartellini rossi per Occhiuto e Pettignano.

Nel prossimo turno il Rocca affronterà in trasferta il Gangi, squadra coinvolta nella lotta playoff.

Lascia un commento

*