Terza vittoria stagionale per il Rocca, battuto in extremis il Milazzo

dscn4504

L’Usd Rocca di Capri Leone ha vinto 2-1 in casa contro il Milazzo, nella sesta giornata del Campionato di Promozione Girone B.

La formazione di mister Lombardo riesce a ottenere la terza vittoria stagionale nel finale e sale in terza posizione in classifica con 12 punti, insieme al Sinagra. Il Rocca riesce a recuperare lo svantaggio iniziale, firmato Matinella, grazie alle reti di Ninni Carrello e Salvatore Praticò, entrambi al primo gol nel torneo.

Parte meglio il Rocca e al 3′ un tiro di Carrello dal limite dell’area si perde a lato. Il Milazzo trova il vantaggio al primo affondo al 13′ con un colpo di testa di Matinella, che sfrutta un calcio d’angolo e batte l’estremo difensore locale Di Pane. Il Rocca pareggia al 29′ con Carrello il quale, imbeccato da un passaggio illuminante di Campisi, supera il portiere ospite Taranto e deposita la sfera in rete. Lo stesso Carrello al 33′ spreca una ghiotta occasione per il vantaggio; l’attaccante locale non sfrutta un assist di Protopapa e tira debolmente tra le braccia di Taranto.

La ripresa si apre con il Rocca in attacco. Al 48′ Protopapa approfitta di un errore della difesa del Milazzo e con un tiro dai 20 metri sfiora la traversa. Al 51′ un cross del terzino Incognito viene deviato in angolo dal difensore avversario Matinella. Al 52′, sugli sviluppi di un corner, Di Giandomenico impegna Taranto. Al 57′ un tiro di Carrello viene respinto da Taranto e sulla ribattuta Campisi non riesce a inquadrare la porta. Il Milazzo al 59′ protesta per un presunto fallo in area avversaria ai danni di La Corte, ma il direttore di gara Cilio di Palermo non ravvisa gli estremi per la massima punizione. Al 66′ il Milazzo va vicino al vantaggio con La Corte che, su cross di Laquidara, calcia oltre la traversa. Nel finale è il Rocca a cercare maggiormente la vittoria. Al 72′ una conclusione di Protopapa dal limite viene deviata in angolo da Taranto. All’80′ Carrello viene fermato per un fuorigioco dubbio da uno dei due assistenti di gara, mentre si stava involando verso la porta avversaria. All’86′ uno dei migliori in campo, lo juniores Fallo, colpisce il palo esterno. Al 94′ in extremis il Rocca passa in vantaggio con Praticò, che insacca da pochi passi su preciso assist di Carrello. Praticò era entrato 10 minuti prima al posto di Protopapa.

Nella prossima giornata il Rocca giocherà il derby in trasferta contro la Torrenovese.

Lascia un commento

*