ROCCA, SI RIPARTE DAL SAN FRATELLO!

venezia

21/01/2011

Dopo aver subito la prima sconfitta interna stagionale, l’USD torna in trasferta per affrontare una delle compagini invischiate nella lotta salvezza. Il San Fratello dell’allenatore-giocatore Serraino, rispetto all’andata (fini’ 3-1) ha cambiato qualche pedina, lanciando qualche giovane interessante, perdendo pero’  un giocatore di talento come l’esperto Giammo’. Per la partita di domenica, che si disputa tra l’altro sul neutro di S.Agata, mister Armeli dovra’ fare i conti con delle assenze pesanti. Drago, Cocivera e Giacobbe (quest’ultimo appiedato per tre turni) dovranno infatti saltare l’incontro per squalifica, costringendo l’allenatore a rivedere qualcosa nella formazione iniziale. La sfida tra le due squadre, mette di fronte il secondo peggior attacco interno del girone con sette gol fatti,contro la migliore difesa esterna con soli tre gol subiti. Tra i baluardi della retroguardia biancazzurra c’e’ Fabrizio Venezia, autentico incubo insieme a Giacobbe degli attaccanti avversari (non a caso il Rocca e’ l’unica squadra a non aver subito mai piu’ di un gol in una partita), ormai ambientatosi alla grande a Rocca di Capri Leone. Ed e’ proprio lui a voler caricare i suoi compagni in vista del match, “La sconfitta di domenica scorsa non deve assolutamente influenzarci. Il campionato e’ ancora lungo e aperto ad ogni possibilita’. Noi di certo non molliamo e sin dalla prossima gara faremo di tutto per ottenere i tre punti e ripartire alla grande”.  (D.B.)

Lascia un commento

*