ROCCA, LA FORZA DEGLI UNDER

Rocca under

Caprileone – Viene rimpinguata a dovere la batteria juniores del Rocca di Capri Leone. Gli under Vittorio Macaluso, Leonardo Tuccio, Niccolò Lupica, Mario Valenti e Michele Vasi saranno infatti a disposizione di mister Palmeri per il campionato di Eccellenza girone B 2016/2017. Macaluso, centrocampista schierabile anche come terzino destro classe 1998, ha giocato in passato con le maglio di Finale, Real Calcio, Polisportiva Castelbuono e Pollina. «È una grande opportunità fare parte di un gruppo e di una società che offre i presupposti per migliorare e raggiungere obiettivi importanti – spiega Macaluso -. Credo che lavorando bene arriveranno grandi risultati». Tuccio, centrocampista classe 1998, arriva invece in prestito dalla Futura Brolo, dove l’anno passato ha giocato in Prima Categoria. «Sono molto contento e stimolato dalla chiamata del Rocca – confessa Tuccio -, in quanto per me è un’esperienza del tutto nuova. Voglio ripagare la fiducia del mister e della società e dare il mio contributo per raggiungere gli obiettivi prefissati». Lupica, centrocampista classe 1999, giunge a Rocca a titolo temporaneo dal Due Torri, dove l’anno scorso ha esordito in Serie D. «Sono felice di essere qui – dichiara Lupica -, il gruppo sta trovando in poco tempo la giusta coesione. Sin da subito ho cercato di mettermi a disposizione di compagni e allenatore, non ci resto che faticare per tagliare i nostri traguardi il più in fretta possibile». Valenti, attaccante classe 1998, sarà biancoazzurro fino al termine della stagione, quando farà ritorno al suo club di appartenenza, l’Igea Virtus, con cui ha vinto lo scorso girone B di Eccellenza, siglando anche una rete. «L’anno scorso mi sono tolto belle soddisfazioni con la maglia dell’Igea, vincendo anche il campionato – racconta Valenti -. Adesso sono pronto per questa nuova avventura, non ho avuto dubbi nello scegliere il Rocca e cercherò di fare del mio meglio per aiutare la squadra». Vasi, esterno classe 1999, proviene infine dal settore giovanile della Fortitudo Bagheria. «Ringrazio il Rocca di Capri Leone perché mi sta aiutando a realizzare un sogno – commenta Vasi -. Questa è una società che punta molto sui giovani, sono entusiasta e sarò a disposizione della squadra in ogni momento».

Lascia un commento

*