ROCCA-IGEA, PARI E PATTA, IERI PRESENTATA LA SQUADRA

IMG-20130813-WA0006

14/08/2013

ROCCA DI CAPRI LEONE - Tanto spettacolo ieri pomeriggio al “Nuovo Comunale” di Rocca di Capri Leone, dove i padroni di casa hanno affrontato l’Igea Virtus di Pasquale Ferrara in un match disputatosi a porte chiuse per i lavori di ristrutturazione che interessano ancora l’impianto caprileonese.

In un incontro molto interessante, partono meglio gli ospiti che trovano subito la rete grazie ad una giocata dell’ex attaccante del Due Torri Antonio Isgrò. Al 25′ calcio di rigore per i “leoni” per fallo di Pontillo su Castrovinci. Dal dischetto Craccò non sbaglia. Il Rocca sembra leggermente più in palla rispetto ai barcellonesi, ma il primo tempo si conclude comunque sul punteggio di 1-1.

Nella ripresa, classica girandola di cambi per il Rocca che, grazie alle prestazioni sontuose di Smeriglia, Iuculano e Zingales, cambia passo e mette in gravi difficoltà i giallorossi. Al 58′ i biancazzurri trovano il punto del 2-1 grazie ad un fantastico assist di Iuculano che serve Zingales, il quale è altrettanto bravo nel superare l’estremo difensore ospite con un pallonetto, a coronamento di un’azione bellissima.

Nel finale, il pari dell’Igea grazie ad una bella azione partita da D’Anna e passata dall’ex attaccante dell’Orlandina Dama, che consente a Castellino di fissare il punteggio sul 2-2. Alla fine grandi abbracci tra le due compagini, che hanno cancellato le tensioni createsi durante la scorsa stagione sportiva.

Nella serata di ieri, infine, dopo un video celebrativo realizzato per l’occasione, la squadra biancazzurra e tutti i componenti del club sono stati presentati in Piazza Faranda durante il “Rocca Day” davanti a un pubblico entusiasta e pronto a questa nuova avventura in Eccellenza.

UFFICIO STAMPA USD ROCCA DI CAPRI LEONE

Lascia un commento

*