Rocca bloccato sul pareggio a Casteldaccia

43247892_1756060327856133_2359934385685266432_n

L’Usd Rocca di Capri Leone pareggia 0-0 contro il Casteldaccia, nella quinta giornata del Campionato di Promozione Girone B.

Al “Fiorilli” di Casteldaccia la formazione di mister Lombardo riesce a conquistare solo un punto, che vale comunque per i caprileonesi il quinto posto a 9 punti. Il Rocca si trova dunque in piena zona playoff, e inoltre mantiene l’imbattibilità nel torneo e rimane la miglior difesa del campionato con soli 2 gol subiti.

Il Rocca pareggia a reti bianche per la seconda giornata consecutiva, dopo lo stesso risultato dello scorso turno contro la Santangiolese, e paga le pesanti assenze. Infatti partivano dalla panchina il bomber Mattia Protopapa, l’attaccante Ninni Carrello e il difensore Lorenzo Curasì (questi ultimi due rientrati proprio ieri dai loro infortuni). Non hanno invece recuperato nemmeno per la panchina Galati, Lupica, Mantegna e Prestimonaco.

Il Casteldaccia è andato più vicino alla rete in due occasioni: prima Noto al 20′ ha colpito la traversa, mentre al 90′ il neoentrato Lo Re ha colpito un clamoroso palo a Di Pane battuto. In settimana è previsto un doppio impegno casalingo per il Rocca. Mercoledì 10 Ottobre si disputerà alle 20:00 al “Nuovo Comunale” il ritorno dei sedicesimi di Coppa Italia di Promozione contro l’Acquedolcese, e il Rocca dovrà tentare l’impresa, dopo la sconfitta all’andata per 2-0. Mentre Domenica 14 Ottobre alle 15:00 la squadra biancoazzurra affronterà il Milazzo, nella sesta giornata di Campionato.

Lascia un commento

*