L’ULTMO SALUTO AD ALESSIO

alessio

Caprilone – L’USD Rocca di Caprileone si stringe alla famiglia di Alessio Carcione. Un ragazzo speciale che ha lottato per restare in vita, ma che ha dovuto arrendersi ad un destino purtroppo segnato. Quando sembrava aver superato la fase più critica, tanto da poter riabbracciare la sua squadra e vedere l’ultimo derby al Nuovo Comunale, il suo cuore non ha più resistito. Dirigente e speaker ufficiale della squadra, ha seguito per anni il settore giovanile sempre con grande entusiasmo e voglia di far bene al servizio dei più piccoli. Un animo gentile e ironico lascia i suoi amici e gli sportivi nello sconforto e nel dolore. Resterà sempre nel ricordo dei tanti sportivi che lo hanno conosciuto.  Siamo tutti sconvolti dalla brutta notizia – dice il Presidente Salvatore Giacobbe – lo abbiamo tutti abbracciati domenica e per noi tutti è stato come averlo finalmente in famiglia. Invece adesso Alessio ci ha lasciati per sempre. Un ragazzo splendido che è cresciuto con noi, ma il destino ha deciso così per lui. Lascia un vuoto incolmabile.

Alessio aveva 38 anni, originario di San Salvatore di Fitalia ha avuto una vita difficile, ma vissuta sempre con dignità e con tanto amore per gli altri e per il calcio.

Lascia un commento

*