L’ANGOLO DEL MISTER “ Dobbiamo fare punti in casa per costruire la nostra classifica”

palmeri

Caprileone – In caso di pareggio contro il Milazzo nessuno avrebbe gridato allo scandalo, anzi tolti i primi minuti di partita la squadra di Palmeri ha giocato a testa alta. Ancora una volta condannati alla sconfitta per un episodio, forse un caso ma bisogna rifletterci su. Ne parliamo con il Mister.

Una sconfitta che ci può stare in casa del Milazzo, ma peccato per l’episodio del calcio d’angolo ad inizio gara.

Abbiamo sofferto i primi venti minuti di partita, in verità, il Milazzo ci è stato superiore dal punto vista agonistico. L’arrivo del nuovo allenatore li avrà ulteriormente caricati e hanno avuto un approccio alla gara molto intenso, per cui il gol è arrivato a coronamento del loro felice avvio di partita. Sull’occasione del calcio d’angolo da cui è scaturito il gol di Ancione, c’era una carica su Ignazzitto che ha poi permesso all’attaccante di segnare indisturbato. Preso il gol abbiamo giocato praticamente alla pari.

Gli episodi stanno condizionando forse eccessivamente i risultati del Rocca. Un po’ di sfortuna anche nelle conclusioni in porta, devi palo di Gatto su punizione.

Gli episodi al momento non girano dalla nostra parte. E’ chiaro che ci vuole anche un pizzico di buona sorte, spero di ritrovarla al più presto.

Per domenica qualche problema di formazione in attacco, come stanno Carrello e Ceraolo?

Carrello ha preso una botta alla vigilia della partita contro il Milazzo, spero di averlo al 100% contro il Giarre, mentre Ceraolo domenica era presente solo per onor di firma, anche per lui c’è la speranza di averlo abile nel più breve tempo possibile.

Domenica arriva il Giarre, è una partita da vincere.

Una vittoria sarebbe molto importante, per i ragazzi, per la società e per i tifosi. In casa dobbiamo costruire la nostra salvezza. In questo scorcio di stagione abbiamo raccolto meno di quanto seminato. Adesso abbiamo tre gare interne nelle prossime quattro e il derby con la capolista Città di Sant’Agata. Speriamo di invertire il trend e dare respiro alla nostra classifica.

Grazie Mister

Lascia un commento

*