IL ROCCA MANDA IN BIANCO L’ATLETICO CATANIA

rocca atletico

CapriLeone – Il nevischio sul sintetico del Nuovo Comunale non rallenta la corsa in vetta alla classifica del Rocca, che di rimonta trova altri tre punti grazie alla vittoria contro l’Atletico Catania, facendo dimenticare il mezzo passo falso dell’andata. Vittoria importante contro una squadra, che ha un volto diverso rispetto ad un girone fa e che non avrà grossi problemi a salvarsi. Un risultato, dunque, molto importante in virtù della forza dell’ avversario, bravo a far soffrire gli uomini di Bellinvia fino alla fine complice pure l’inferiorità numerica dei Rocca per il doppio giallo di Tonino Mento. Sono gli ospiti a passare in vantaggio, dopo venti minuti, con il giovane Boncaldo, che sfrutta il passaggio, sul taglio, di re Giorgio Corona. Tanti anni di differenza tra i due compagni di squadra ma il risultato sull’azione è di pregevole efficacia su una difesa presa di sorpresa. L’Atletico Catania ha il passo giusto e per poco non raddoppia con Tummiolo, il cui colpo di testa da ottima posizione si spegne sul fondo. Il Rocca stenta a scuotersi dal torpore iniziale, ma dopo lo spavento del rischio del doppio svantaggio, comincia a prendere le misura all’avversario.  La migliore risposta arriva allo scadere della prima frazione, da calcio d’angolo messo in area di rigore, Tonino Mento è il più lesto di tutti e sigla il pareggio. Nella ripresa il Rocca mostra il suo carattere combattivo e sembra trasformato rispetto a primi 45 minuti. La pressione è sempre più intensa sino alla conquista del rigore conquistato per fallo di mano commesso da un difensore su tiro a rete di Miano. Da dischetto il capocannoniere Mario Russo mantiene piede caldo e testa lucida per il 2-1 che al ‘58 capovolge il punteggio a favore del Rocca. Per il capitano adesso sono 12 le reti segnate in questo incredibile campionato. A rendere frizzante il finale di partita ci pensa l’espulsione per doppio giallo di Mento, che anima gli avversari a spingere  gli ospiti in attacco. L’Atletico Catania si fa pericoloso da calcio piazzato ma è il Rocca con Santino Biondo ad aver in ripartenza e per due volte la possibilità di mettere sotto ghiaccio la partita. Il finale di gara è una sofferenza, il tempo però scorre senza concreti patimenti e i biancoazzurri possono festeggiare altri tre punti da aggiungere ad una meravigliosa classifica.

Usd Rocca – Atletico Catania 2-1

Marcatori: 20’ Boncaldo ( A ), 44’Mento ( R ), 58 rig. Russo (R )

Lascia un commento

*