IL ROCCA COMINCIA CON IN PIEDE SBAGLIATO, SCONFITTO DAL PISTUNINA

IMG-20160910-WA0008-1
Messina – Inizia con il piede sbagliato il nuovo corso dell’Usd Rocca di Caprileone che, alla prima d Campionato, è battuto al “Celeste” di Messina per 1-0 dalla matricola Pistunina. Il gran gol di Matroieni a ’5 minuti dalla fine suona come un primo allarme. La squadra ha cercato di fare la partita, ma senza affondare, pur in doppia superiorità numerica in campo, per i due cartellini rossi rifilati ai rossoneri De Salvo e Buda, quando mancavano pochi minuti alla fine dell’incontro. Nel Pistunina  di Mr. Miano mancano Leo, Quintoni, Casella mentre in porta c’è il neo acquisto Papale. In porta del Rocca c’è D’Agati, per l’infortunio di Sebastiano Paterniti. La partita si accende solo intorno alla mezz’ora con il tentativo di Minissale, sul quale si oppone D’Agati, e sull’altro fronte Cerniglia per poco non trova Tuccio a pochi passi dalla porta. Nella ripresa il Rocca comincia a martellare in attacco. Al ’61 Galati serve Ceraolo che a botta sicura trova Papale a respingere con un prodigio. La spinta in attacco è sempre più costante ma il gol non arriva. Il tecnico del Pistinina rimescola il quadro della squadra ed inserisce Mastroieni nel suo attacco. La strada sembra più in discesa con l’espusione all’ 82′ di De Salvo per un fallo sul positivo Cerniglia, ma tre minuti dopo arriva il gol dei locali proprio con il bel gol di Mastroieni. Il Rocca reagisce con il forcing finale forsennato. Nel recupero il Pistunina rimane addirittura in nove per l’uscita dell’espulso Buda. La palla migliore è sui piedi di Ceraolo, ma ancora Papale è provvidenziale. Il Pistinina porta a casa l’intera posta. I biancoazzurri devono trovare maggiore convinzione e forza in avanti, per non regalare punti nella strada che deve portare alla quota salvezza.

Pistunina  - Rocca 1-0
Marcatore: 85′ Mastroieni

ROCCA CON IL PIEDE SBAGLIATO, SCONFITTO DAL PISTUNINA
Messina – Inizia con il piede sbagliato il nuovo corso dell’Usd Rocca di Caprileone che, alla prima d Campionato, è battuto al ” Celeste” di Messina per 1-0 dalla matricola Pistunina. Il gran gol di Matroieni a ’5 minuti dalla fine suona come un primo suono di allarme. La squadra ha cercato sempre di fare la partita ma non sfonda pur in doppia superità numerica in campo, per i due cartellini rossi rifilati ai rossoneri Minissale e Buda, quando mancavano pochi minuti alla fine dell’incontro. Nel Pistunina  di Mr. Miano mancano Leo, Quintoni, Casella mentre in porta c’è il neo acquisto Papale. In porta del Rocca c’è D’Agati, per l’infortuio di Sebastiano Paterniti. La partita si accende solo intorno alla mezz’ora con il tentativo di Minissale, sul quale si oppone D’Agati, e sull’altro fronte Cerniglia per poco non trova Tuccio a pochi passi dalla porta. Nella ripresa il Rocca comincia a martellare in attacco. Al ’61 Galati serve Ceraolo che a botta sicura trova Papale a respingere con un prodigio. La spinta in attacco è sempre più costante ma il gol non arriva. Il tecnico del Pistinina rimescola il quadro della squadra ed inserisce Mastroieni nel suo attacco. La strada sembra più in discesa con l’espusione all’ 82′ di De Salvo per un fallo sul positivo Cerniglia, ma tre minuti dopo arriva il gol dei locali proprio con il bel gol di Mastroieni. Il Rocca reagisce con il forcing finale forsennato. Nel recupero il Pistunina rimane addirittura in nove per l’uscita dell’espulso Buda. La palla migliore è sui piedi di Ceraolo, ma ancora Papale è provvidenziale. Il Pistinina porta a casa l’intera posta. I biancoazzurri devono trovare maggiore convinzione e forza in avanti, per non regalare punti nella strada che deve portare alla quota salvezza.Pistunina  - Rocca 1-0Marcatore: 85′ Mastroieni

1 Commento per “IL ROCCA COMINCIA CON IN PIEDE SBAGLIATO, SCONFITTO DAL PISTUNINA”

  1. Franco scrive:

    Salve oltre al commento della partita non sarebbe opportuno mettere anche le formazioni?Grazie.

Lascia un commento

*