CONOSCIAMO NUNZIO LOMBARDO!

lombardo2

11/08/2011

Proseguiamo la campagna interviste alla scoperta dei giocatori dell’Usd Rocca. Dopo Kevin DG, questa è la volta di Nunzio Lombardo, giovane classe 1994, lo scorso anno in prestito a Sinagra, rientrato a Rocca con grande entusiasmo:

DOPO UN ANNO IN PRESTITO A SINAGRA RITORNI A ROCCA.. QUALI SONO I TUOI OBIETTIVI?
“Durante il prestito a Sinagra il mio pensiero è stato sempre quello di ritornare a Rocca per poter dimostrare il meglio di me, quello che forse non ho dimostrato l’anno scorso. I miei obiettivi quest’anno sono quelli di dare il massimo per mettermi a disposizione dell mister e della società dimostrando che posso fare di meglio.”

HAI PARLATO DELLO SCORSO ANNO, UN GIUDIZIO DELL’ESPERIENZA SINAGRESE? RICORDI PARTICOLARI?
“E’ stata un’esperienza positiva perchè ho dimostrato anche là qualcosa.. Un ricordo particolare è stata la finale dei play-off contro il Valle del Mela, dove è arrivta un’amara sconfitta giunta nei minuti di recupero, un altro ricordo è anche la partita contro il Rocca perchè dovevo giocare contro i miei ex compagni di squadra.”

ADESSO QUINDI A ROCCA RITROVI I TUOI COMPAGNI, MA UN ALLENATORE NUOVO.. COSA PENSI DI MR. VICARIO?
In questi primi 10 giorni ha dimostrato buone capacità di allenatore e di tenere molto alla squadra”

COS’E’ PER TE IL CALCIO? IL TUO SOGNO PIU GRANDE?
“Per me il calcio è passione, amore per la maglia, rispetto e sacrificio..La cosa più bella che ci possa essere. Il mio sogno più grande ormai è di portare il Rocca in categorie superiori.. E di poter riuscire anche io un giorno a diventare un gran calciatore con questa maglia.”

CHI E’ IL TUO IDOLO? A QUALE GIOCATORE TI ISPIRI?
“Essendo tifoso milanista il mio idolo principale è Pato ma il giocatore a cui mi ispiro di più è il capitano della mia squadra ovvero Danilo Prestimonaco, che ho sempre visto come uno da cui prendere esempio perché è la bandiera di questa squadra e vero e proprio leader. Sa quando è il momento di scherzare e quando c’è da essere seri, diciamo che lo reputo come un fratello maggiore.”

UN PRONOSTICO SUL CAMPIONATO DEL ROCCA?
“Penso che la società quest’anno cerchi di raggiungere la salvezza.. Ma con i nuovi acquisti Cannistraci, Cortese e gli altri, riusciremo ad arrivare pure ai play-off credo..”

VUOI RINGRAZIARE QUALCUNO?
“Ringrazio tutti ma soprattutto ringrazio la società che nonostante sia andato in prestito a Singara mi ha dato questa opportunità di ritornare a giocare nel Rocca. Spero di poter ricambiare tutto questo e soprattutto mi auguro che quest’anno riusciremo a fare un gran campionato!”

Both comments and pings are currently closed.

Commenti chiusi.